Vacanze in città o piccoli borghi, cosa scegliere

Vacanze in città o piccoli borghi, cosa scegliere

Vacanze in città o piccoli borghi, cosa scegliere

Fortunatamente, il nostro Paese, rispetto a tanti altri, riesce ad offrire ai propri visitatori diverse tipologie di mete, dalle grandi città d'arte fino ai piccoli borghi o cittadine caratteristiche. Simile ampia scelta si ha anche per il tipo di struttura in cui poter soggiornare: dagli alberghi in città come ad esempio l'hotel Teatro Pace nella Capitale, visitabile al sito www.hotelteatropace.com/it, fino ai Bed&Breakfast presenti ormai in diverse piccole località.

Considerando quindi questo ampio ventaglio di opzioni che offre l'Italia ai propri turisti, cosa scegliere? E' preferibile una bella città d'arte oppure magari un borgo più piccolo? In effetti, diverse possono essere le motivazioni o le esigenze che farebbero propendere un visitatore per una soluzione piuttosto che l'altra. Cerchiamo, tuttavia, di capire quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna di esse.

Una vacanza in città

Diverse quelle d'arte, tra le quali le più gettonate sono Roma, Firenze, Venezia, Napoli. Ed anche i vantaggi offerti da questa scelta sono tanti. Queste località sono facilmente raggiungibili con diversi mezzi di trasporto, dagli aerei alle automobili. Inoltre, offrono una considerevole scelta di strutture in cui alloggiare, da quelle più centrali fino alle più periferiche. Altro importante vantaggio è l'ampia offerta di divertimenti o bellezze artistiche da ammirare, anche per i bambini: dai singoli monumenti fino a musei o alle mostre.

Tuttavia, esistono anche degli aspetti meno vantaggiosi in questo genere di meta prescelta. Essendo appunto rinomate in tutto il mondo, tendono ad essere molto frequentate e sovraffolate di turisti. Di conseguenza, coloro che vorrebbero effettuare una vacanza rilassante risultano in effetti penalizzati. Inoltre i costi della stessa, generalmente, sono superiori ad altre località magari più piccole e meno rinomate.

Una vacanza in un borgo

Anche da questo punto di vista, l'Italia riesce a proporre moltissimo ai vari turisti che ogni anno la visitano. Diversi infatti sono i borghi o le piccole cittadine affascinanti, che sono sparsi in tutto il nostro territorio e che possono offrire tanto. Innanzitutto, storia e tradizioni davvero magnifiche e particolari, spesso racchiuse in centri storici curati e dagli scorci di assoluta bellezza. In queste località, inoltre, si ha l'oppportunità di assaporare varie prelibatezze enogastronomiche, che non è possibile ritrovare altrove.

Anche per questo genere di mete, comunque, si trovano dei piccoli svantaggi. Innanzitutto la limitazione nel numero di strutture d'accoglienza e possibilità di svago offerti. Infatti, coloro che sono abituati a volere una vacanza piena di divertimenti vari e sempre nuovi, risultano essere penalizzati. Inoltre, alcuni borghi non risultano essere facilmente raggiungibili, se non attraverso collegamenti stradali e non sempre accessibili, soprattutto durante la stagione invernale e questo ne limita fortemente la scelta.      

Lascia un commento