Gli incredibili e incontaminati luoghi di Lampedusa

Gli incredibili e incontaminati luoghi di Lampedusa

Gli incredibili e incontaminati luoghi di Lampedusa

Una perla nel cuore del Mediterraneo

Lampedusa è una piccola isola di appena 20 chilometri quadrati che, a dispetto delle sue dimensioni così limitate, ha tanto da offrire ai propri ospiti. Ciò che rende Lampedusa così incredibilmente speciale sono certamente i suoi panorami idilliaci: un terreno prevalentemente pianeggiante, circondato in ogni direzione da specchi d’acqua incontaminata e dai colori brillanti, che presenta sia un’anima delicata che selvaggia, accontentando tutti i gusti. Ma non solo, perché Lampedusa è caratterizzata anche da un clima molto spesso caldo e soleggiato, nonché da opere e curiosità artistiche interessanti e da una cultura singolare rispetto al resto dell’Italia.
Certamente, la sua attrazione principale rimangono le spiagge, le cale e le grotte da scoprire in una vacanza ricca ed emozionante a Lampedusa.

Le spiagge più belle di Lampedusa, adatte a tutti

Per ciò che riguarda i residence Lampedusa ha di certo grandi opportunità da offrire ai propri ospiti. Questo perché le strutture ricettive sono molto spesso vicine al mare, e permettono alle famiglie di trascorrere giornate in spiaggia in modo semplice, senza alcun tipo di stress.
Una delle cale più belle di Lampedusa, ad esempio, è la Cala Croce: questo luogo si caratterizza non solo per la sua vicinanza al centro abitato, che la rende raggiungibile anche a piedi, ma soprattutto per la sabbia bianca e finissima e il mare dalle mille sfumature, sempre calmo grazie alla naturale protezione dai venti. Oltretutto, la spiaggia è particolarmente adatta alle famiglie perché ha un fondale molto basso.
Anche a Cala Pisana, accessibile facilmente dal centro abitato, è possibile trovare sollievo nelle afose giornate estive. La spiaggia ha uno spazio limitato ed è molto intima e riservata, ma offre un panorama mozzafiato e un mare in cui tuffarsi è un vero piacere. Oltretutto, questa cala è dotata di alcuni servizi particolarmente comodi per chi vi si reca con dei bambini: non mancano, infatti, ombrelloni e lettini, oltre a un chiosco e un bar.
Se poi vi sono visitatori che appena atterrati all'aeroporto non sanno resistere al richiamo del mare, è bene sapere che Cala Sponze è molto vicina all'aeroporto. Si raggiunge facilmente e offre sabbia fine e un mare incontaminato, per un benvenuto senza precedenti ai propri ospiti.

I luoghi ideali per gli amanti della natura selvaggia

Se la tranquillità è un fattor comune alle spiagge di tutta l’isola, è pur vero che alcune di esse non sono adatte alle famiglie con bambini, in quanto si addicono meglio ad amanti di escursioni, snorkeling e avventura.
Tra queste, ad esempio, è possibile citare la Spiaggia del Mare Morto: il suggestivo nome è dovuto al fatto che le acque di questa spiaggia sono sempre molto calme. Caratterizzate da un blu vivace, le acque della spiaggia hanno modellato le rocce nei secoli, creando delle minuscole grotte naturali molto suggestive. La spiaggia è fatta di rocce e può essere raggiunta sia a piedi che con mezzi di trasporto.
Particolarmente apprezzata dagli amanti dello snorkeling è Cala Francese: questa spiaggia è dotata di acque limpidissime e un fondale ricco di flora e fauna da ammirare con rispetto. Oltretutto, è un luogo molto suggestivo, adatto a chi ama la riservatezza e la tranquillità.

Lascia un commento