Salute e Ambiente

Menarini Ricerche parteciperà al 60° Incontro Annuale della SIC presentando i nuovi risultati ottenuti trattando linee cellulari di Leucemia Mieloide Acuta con MEN1112/OBT357

Menarini Ricerche domani, 20 Settembre, presenterà al 60° Incontro Annuale della Società Italiana di Cancerologia (SIC), i nuovi dati preclinici che mostrano come il pre-trattamento con 5-Azacitidina e Decitabina aumenti la citotossicità cellulare mediata da anticorpi (ADCC) di MEN1112/OBT357, su diverse linee cellulari di Leucemia Mieloide Acuta (LMA).      (Logo: http://mma.prnewswire.com/media/520214/Menarini_Ricerche_Logo.jpg ) MEN1112/OBT357 è un anticorpo monoclonale diretto verso il CD157, un marcatore mieloide presente sulle cellule leucemiche. Menarini sta

Menarini Ricerche parteciperà al 60° Incontro Annuale della SIC presentando i nuovi risultati ottenuti trattando linee cellulari di Leucemia Mieloide Acuta con MEN1112/OBT357

Menarini Ricerche domani, 20 Settembre, presenterà al 60° Incontro Annuale della Società Italiana di Cancerologia (SIC), i nuovi dati preclinici che mostrano come il pre-trattamento con 5-Azacitidina e Decitabina aumenti la citotossicità cellulare mediata da anticorpi (ADCC) di MEN1112/OBT357, su diverse linee cellulari di Leucemia Mieloide Acuta (LMA).      (Logo: http://mma.prnewswire.com/media/520214/Menarini_Ricerche_Logo.jpg ) MEN1112/OBT357 è un anticorpo monoclonale diretto verso il CD157, un marcatore mieloide presente sulle cellule leucemiche. Menarini sta

LumiThera, Inc. presenta al debutto il sistema di emissione della luce Valeda al 18° Congresso della Società europea di specialisti della retina (EURETINA) di Vienna, Austria

EURETINA promuove attivamente nuovi sviluppi diagnostici, progressi nella chirurgia vitreo-retinica, lo sviluppo e l”applicazione di nuovi farmaci e i cambiamenti nel trattamento della degenerazione maculare.  LumiThera presenterà al debutto il Sistema di emissione della luce Valeda™ per il trattamento di DMLE secca nel salone espositivo e ospiterà un simposio sulla tecnologia PBM intitolato ‘Fotobiomodulazione: un”innovativa terapia mirata ai mitocondri per la DMLE secca e altre patologie oculari’ il 20 settembre.

Le nuovissime applicazioni mediche di stampa in 3D presentate a IN(3D)USTRY

La terza edizione di In(3D)ustry (http://www.in3dustry.com.) metterà in mostra alcune delle più importanti applicazioni di stampa 3D nel settore medico, uno dei comparti più innovativi ad utilizzare questa tecnologia. Tra i relatori presenti ci sono, tra gli altri, rappresentanti di GE Venture Healthcare, United Therapeutics, Aprecia Pharmaceutical e 3DHEALS.      (Logo: https://mma.prnewswire.com/media/659718/Fira_Barcelona_Logo.jpg )      (Photo: https://mma.prnewswire.com/media/743684/Fira_de_Barcelona.jpg ) Dal 16 al 18 ottobre, il padiglione 8 della sede del Montjuïc della

I primi pazienti statunitensi ricevono gli impianti Agili-C(TM)

CartiHeal, l”azienda che ha sviluppato Agili-C, un impianto proprietario per il trattamento delle lesioni della superficie articolare e due chirurghi ortopedici dell”LSU Health New Orleans hanno annunciato oggi di aver effettuato l”arruolamento dei primi due pazienti statunitensi nello studio cardine IDE per Agili-C. L”impianto nei primi due casi negli Stati Uniti è stato effettuato dallo sperimentatore principale, Dott. Vinod Dasa, Professore Associato e Direttore della Ricerca Ortopedica, e dal Dott.

Il CHMP emette parere positivo sull'inclusione nel riassunto delle caratteristiche di canagliflozin dei dati positivi sugli esiti cardiovascolari e renali dello studio CANVAS

Aggiornamento sulla base dei risultati positivi cardiovascolari e renali del programma CANVAS        Mundipharma ha siglato un”accordo con Janssen per la distribuzione in esclusiva di farmaci a base di canagliflozin nei Paesi dello Spazio Economico Europeo (SEE) e in Svizzera, dove tali farmaci hanno ottenuto il riconoscimento del prezzo e delle condizioni di rimborso. Come distributore esclusivo dell”antidiabetico a base di canagliflozin, Mundipharma accoglie favorevolmente l”annuncio di Janssen

Le Previsioni di CM – 18/24 Giugno 2018

Le Previsioni di CM – 18/24 Giugno 2018 Queste previsioni sono a cura di Flavio ————————————————————– Situazione sinottica La cellula di alta pressione atlantica si protende in queste ore in direzione dell’Europa centrale per l’efetto combinato dell’azione incisiva del getto sull’Atlantico settentrionale e del minimo chiuso di geopotenziale sulle Canarie. Una depressione atlantica piuttosto intensa è in azione ad est dell’Islanda con associate nevicate a quote basse sull’isola e condizioni

Un Mese di meteo – Maggio 2018

Un Mese di meteo – Maggio 2018 IL MESE DI MAGGIO 2018[1] Il carattere più saliente del mese sono risultate le precipitazioni, superiori alla norma sulla maggior parte dell’area. Ad esse si sono associate temperature per lo più nella norma nei massimi e in debole anomalia positiva nei minimi. Il mese di maggio si è caratterizzato per il lungo persistere di un anticiclone di blocco con centro sul mar Baltico.

Piove? È colpa del traffico!

Piove? È colpa del traffico! La storia di oggi è appena uscita su Science, e arriva in rilancio da Eurekalert, anche se in realtà circola nell’ambiente da un po’ di tempo, perché è stata presentata al meeting dell’AGU. Il titolo è stuzzicante: Atmospheric blocking as a traffic jam in the jet stream L’argomento è quello delle cosiddette situazioni di blocco, ossia di quando la circolazione atmosferica delle medie latitudini perde

Gli Oceani e il Campo Magnetico Terrestre

Gli Oceani e il Campo Magnetico Terrestre In questi giorni gli oceani mi preoccupano per ciò che naviga sopra e sotto la loro superficie e l’aria per ciò che vola o potrebbe volare in essa. Diciamo che il clima è una delle mie ultime preoccupazioni. La notizia è, però, estremamente intrigante e non potevo farla passare sotto silenzio. Mesi fa ebbi modo di scrivere un post su alcune affinità che